stemma squadra
Home
News
serie D
under 18
under 16
Under 13 blu
S3 - minivolley
Campi di gara
Albo d'Oro
Photogallery
Videogallery
I nostri sponsor
Contatti
Documenti
I nostri riferimenti
Sede legale:
Strada della Lucciola, 35
05035 Narni Scalo (TERNI)
cellulare: 335.216730

Sede operativa:
Pala Gandhi
via dei Garofani, 2
05035 Narni Scalo (TERNI)

e-mail:
info@pallavolonarni.it
info@asdnarnivolley.it
News
Pubblicato il 25/01/2020 da aldo mencarelli
serie D
SUPER CAMILLI. E NARNI VOLA
La Scalo 82 vince contro Colleluna 3-1 e chiude in testa il girone A
immagine SUPER CAMILLI. E NARNI VOLA

ARRONE, 24 gennaio – Una super Camilli, un’eccezionale Pettini, una grintosa Eresia; e poi: una fantastica Ferrante, una esuberante Rocchetti, un’eccellente Dionisi e una Rossi in grazia di dio; e ancora una panchina da far invidia in cui spiccano Pioli, Cesaroni, Arbuatti, Silveri e Novelli: sono state loro, organizzate e dirette dalla coppia Lalleroni-Ferri, a vincere una gara difficile contro Colleluna. La Scalo 82 Narni questa gara l’ha vinta certamente sul campo, ma soprattutto l’ha vinta prima riuscendo a controllare le emozioni che produce un derby con in palio il primo posto in classifica, dando libero sfogo alla tensione agonistica e convincendosi della propria superiorità tecnica. Camilli, Pettini e le altre hanno vinto per 3 set a 1, facendo dimenticare la brutta prova dell’andata quando, in vantaggio per 2 a 0, si sono fatte raggiungere e superare; e classificandosi al primo posto nella classifica del girone A, primo posto che da metà ottobre è stato quasi sempre occupato da loro. Si è giocato di venerdì, quasi una gara infrasettimanale dato che la palestra di sabato era già impegnata per altre gare. Eppure la pur ampia palestra di Arrone era gremita di gente accorsa da Narni e da Terni fin quassù nella bassa Valnerina convinta di vedere una bella gara, per tifare sperando di far festa alla fine. 

Subito dopo il fischio di inizio si è capito che la Scalo 82 non aveva intenzione di scherzare. Voleva i tre punti in palio e il punteggio gli ha dato subito ragione segnando un 8-4 che via via è andato crescente grazie ai missili sparati da Camilli (davvero imprendibili), dalle cannonate di Pettini e dai tocchi morbidi di Eresia. E, ancora una volta, la sorpresa è venuta dalle centrali Rocchetti e Ferrante: non hanno sbagliato un colpo nonostante sia state servite troppo saltuariamente. Per Colleluna il destino era segnato: 25-15 il parziale del primo set. Si sono dimostrate evanescenti, decisamente sotto la media in difesa e mai davvero pericolose in attacco. Hanno subìto la pressione di Camilli e compagne e sono state incapaci di reagire. Anche nel secondo set. Anche qui pronti via e subito 6-3 per Narni che ha saputo gestire la gara mantenendo quel vantaggio e addirittura per incrementarlo approfittando dei momenti di maggior difficoltà delle avversarie. Finale 25-18.

Mancava l’ultima fatica; mancava il terzo set, quello più difficile per chi è in vantaggio. Perché cala la tensione agonistica e cresce la stanchezza mentre dall’altra parte si gioca il tutto per tutto. Così la Scalo 82 va sotto do 5 punti. Si gioca una prima fase del set con Colleluna che domina a cui segue una seconda fase in cui Narni recupera fino al 23 pari. E a questo punto quelle ragazze quasi perfette fanno due arrosti che hanno del clamoroso e regalo il set a Colleluna 23-25. Sconforto, delusione, amarezza. Il cielo sopra Arrone si fa nero e in palestra si allungano le ombre dell’andata. Ma è un’altra Scalo 82 quella di Arrone: tornate in campo, Camilli e le altre tornano a macinare gioco e ad accumulare punti. La panchina di Colleluna, chiassosa ed euforica, man mano si zittisce mentre salgono gli applausi agli attacchi di Camilli, Pettini, Eresia; alle imprese delle centrali Rocchetti-Ferrante; alle difese di Dionisi e al “servizio distribuzione palloni” di Rossi. E’ ancora un finale da sballo: 25-18. Alla festa per Narni che chiude in testa si aggiungono anche Pioli, Cesaroni, Arbuatti, Silveri e Novelli. Foto di rito e complimenti a tutte e a tutti. Anche ai tifosi.

FESTA PER LA VITTORIA CONTRO COLLELUNA

avviso
Il corso di aggiornamento per Allievo e Primo grado secondo livello gioivanile si terrĂ  domica 15 settembre 2019 presso il Centro Federale di Valtopina- Per i Primi Grado [...]