stemma squadra
Home
News
serie C
UNDER 19
UNDER 17
UNDER 15
S3 - MINIVOLLEY
Campi di gara
Albo d'Oro
Photogallery
Videogallery
I nostri sponsor
Contatti
Documenti
I nostri riferimenti
Sede legale:
Strada della Lucciola, 35
05035 Narni Scalo (TERNI)
cellulare: 335216730

Sede operativa:
Palestra scuola Media L. Valli
via dei Parco, 1
05035 Narni Scalo (TERNI)

e-mail:

info@pallavolonarni.it
info@asdnarnivolley.it
pallavolonarni@pec.it
News
Pubblicato il 31/10/2021 da aldo mencarelli
Atleti in vetrina
UN SABATO .... DEL VILLAGGIO
Vincono la serie C maschile e la 2° divisione femminile. La C femminile vince un set a Marsciano
immagine UN SABATO .... DEL VILLAGGIO

NARNI, 30 ottobre – Il sabato della Pallavolo Narni? Rassomiglia al sabato leopardiano con "la donzelletta che vien dalla campagna in sul calar del sole .... ". Insomma: un sabato soddisfacente. E’ stata la giornata di esordio per i ragazzi della serie C maschile e per le ragazze dalla 2° divisione, entrambi gli incontri chiusi in poco più di un’ora con la vittoria netta di 3 set a 0. E con parziali che non ammettono discussioni di sorta: 25-7, 25-20 e 25-12 per la serie C maschile e 25-14, 25-15 e 25-16 per la 2° divisione femminile. Soddisfazione anche per la serie C femminile che, nella tana di una candidata al successo finale con un potenziale ricchissimo di tecnica e di esperienza (reduci dalla finale della scorsa stagione) hanno sfoderato una grinta insospettabile dando filo da torcere nel primo set e vincendo il secondo. Com’era ovvio, però, poi hanno subito le avversarie e la gara di Marsciano contro la Samer si è chiusa sul 3 a 1.

La C maschile –Il tecnico Luca Angelini diceva di essere tranquillo prima del fischio di inizio ma nella sua testa si aggrovigliavano mille pensieri perché non basta mettere insieme dei ragazzi singolarmente bravi per fare una squadra. Cosa sarebbe successo in una gara vera con un avversario, seppure modesto come questa Polisportiva Delfino, ma pur sempre vero? La risposta l’ha avuta è alla fine era sorridente anche se –ammoniva- aspettiamo le gare difficili. La Narni 2021 ha comunque mostrato un ottimo muro, una buona ricezione accompagnata da un’ottima difesa e da un attacco che, quando serve di fare punti, non fa sconti. La squadra c’è quindi, ora deve solo giocare, deve cementarsi ma questi ragazzi (un mix di giovani e di meno giovani) ne faranno di strada. Del resto sullo loro magliette c’è la scritta “pallavolo Narni” che va verso l’alto come ad indicare la strada.

La 2° divisione femminile – Allora Franco, come si presenta questo campionato? Franco Paciaroni, il tecnico della 2° divisone femminile, allarga le braccia e ammette che sarà tutta una sorpresa poiché, a parte le squadre del Ternano, non se ne conoscono altre. Anche per lui, la risposta è venuta dal campo: 3-0 contro il Todi. Un risultato legittimato da una squadra compatta formata da elementi della Under 18 e della Under 16 della scorsa ai quali si è aggiunta l’alzatrice e la centrale della serie D di tre stagioni fa, quella serie D che vinse le ultime 10 gare (comprese quelle dei play off) e fece 3-2 in finale contro la Pallavolo Perugia.  Per questo gruppo non sembrano esserci ostacoli isormontabili.

La serie C femminile – “Ripartiamo da qua, con rinnovata fiducia. Brave ragazze, grazie”: alle 23,34 l’sms di Lorenzo Giannursini, allenatore della serie C femminile, arriva sul cellulare delle ragazze. Subito do comincia una lunga sequenza di squilli di risposta. Chi manda il muscolo di un braccio segnalando forza e coraggio, chi un pupazzetto tutta testa con due braccine misere ma che vanno in alto in segno d vittoria, chi fa due cuoricini o un pugno. Insomma: nessuna si sottrae, tutte sembrano convinte che la strada intrapresa dal gruppo (anche questo creato mettendo insieme ragazze che prima nemmeno si conoscevano) è quella giusta. Del resto, al di là del set vinto, basta guardare le statistiche della gara: 12 punti di Camilli, 13 di Pioli, 9 di Bighi, 8 di Silveri, 1 di Manni, 5 di Novelli, 2 di Lucidi questa volta non sono bastati a vincere la gara. Ma non era questa la gara da vincere.

avviso
https://docs.google.com/forms/d/1-_bRdRWe4rMFQLwhKBPZ_z43dT8cbCY12joh_Y4Ic2c/edit Clicca su questo link e rispondi alle domande, poi invia Ti contatteremo a settembre grazie